Anche la stampa generalista, parla di Virtual Race

Vi abbiamo più volte parlato della crescita esponenziale registrata  dalle Virtual Race che stanno appassionando sempre più persone nel nostro paese con un incremento dei fatturati davvero importante, tanto da riuscire a far parlare sempre più di se anche al di fuori dei portali di settore o dai siti d'informazione dedicati agli addetti ai lavori e quando ciò accade vuol dire che il peso economico e sociale hanno assunto una rilevanza tale da non poter ignorare il fenomeno.

Di sicuro il grande sforzo messo in campo dal colosso nazionale dal gioco online, Snai, ha permesso di creare una cassa di risonanza tale che il messaggio potesse arrivare fino ai giornalisti della stampa generalista. Solitamente sempre critici, per una volta hanno saputo trattare l'argomento con tanta professionalità e senza incappare nel solito luogo comune del "se giochi a soldi ti rovini" spesso cercato per generare un po' di sensazionalismo e generare qualche click in più che faccia sorridere l'editore.

Sono le pagine online di Repubblica ad ospitare un reportage di ottima fattura che racconta in maniera dettagliata ed allo stesso tempo chiara ed esaustiva il funzionamento delle Virtual Race. Vengono date informazioni specifiche su come e dove si gioca e quali siano le condizioni economiche legate a questo nuovo modo di giocare le scommesse. Un accenno dovuto, ma quello lo facciamo spesso anche noi, è legato agli enormi introiti, sempre in crescita, che questa nuova frontiera del betting sta portando alle casse dello stato italiano ed oltre a ciò viene dedicato il giusto spazio al payout, che con quel 90% minimo rende subito chiaro quanto sia più conveniente scegliere questo tipo di giochi rispetto ai tanti giochi di stato terrestri che "succhiano" percentuali decisamente più importanti rispetto a quel misero 10%.

 

Molto spazio a Snai e i motivi sono tanti

Scommesse Virtuali su Snai

L'articolo del quotidiano parla un po' di tutti gli operatori che si stanno impegnando nel settore delle scommesse virtuali, ma dedica particolari attenzioni a Snai e possiamo permetterci di dire che anche da questo punto di vista hanno saputo cogliere nel segno, visto il grande lavoro ed i tanti investimenti che la società italiana sta affrontando per conquistare la leadership assoluta in questo nuovo mercato.

Snai al momento offre uno dei più ricchi palinsesti a livello nazionale riguardante le virtual race, con più di 500 competizioni che vedono la luce ogni giorna dalle 7 del mattino fino alle 23 alla sera: in poche parole un evento in partenza ogni 5 minuti per un divertimento assicurato e sopratutto veloce. Una competizione si esaurisce nell'arco di pochi minuti e ciò diventa fondamentale in un mondo che si muove sempre più velocemente e che ha quindi l'esigenza di esperienze ludiche veloci ed appaganti. Se avete dieci minuti di pausa e volete rilassarvi piazzando una scommessa avrete sicuramente tutto il tempo necessario per giocare e rimettervi a fare ciò che stavate facendo in tempo utile.

Snai punta ai bonus

Un altro fattore determinante il successo di una piattaforma è anche dettato dalle promozioni che lo stesso è in grado di offrire ai propri clienti e da questo punto di vista Snai, ha voluto fare le cose alla grande dedicando delle particolari offerte a tutti coloro che si affacciano al mondo del virtual betting per la prima volta con un bonus dedicato a tutti i nuovi clienti.

Se sei già un cliente Snai, ma non hai mai giocato alle corse virtuali, potrai comunque sfruttare il bonus dedicato a questi nuovi giochi, mentre se ancora non hai un conto gioco, puoi aprirne uno nuovo cliccando qui. Dovrai compilare con attenzione il modulo che ti si aprirà sullo schermo senza dimenticare di inviare la copia di un documento d'identità valido entro 30 giorni al servizio clienti di Snai per convalidare il tuo conto e sarai pronto a giocare in pochi minuti.

Il mercato delle scommesse virtuali è in continuo movimento e non ci resta pertanto che aspettare le prossime evoluzioni di cui potrai trovare tutte le informazioni nella nostra sezione news

Giocare con i Virtual Games